I Migliori corsi di Android Online

Come tutti noi sappiamo Android è un sistema operativo per dispositivi mobili (telefoni, smartphone e tablet PC) che include un sistema operativo di base, i middleware per le comunicazioni e le applicazioni di base.

E’ attualmente uno dei sistemi operativi più utilizzati e diffusi supportato da telefoni di tutti i tipi e da tablet che non siano necessariamente PC. Probabilmente questa è una delle ragioni del suo successo e della sua espansione. Proprio quest’incremento nella domanda di applicazioni, più o meno avanzate, determina anche una certa richiesta di operatori/ programmatori esperti nella realizzazione delle applicazioni Android. Possiamo affermare che con Android ci sono buone opportunità di lavoro e business: l’importante è farsi cogliere preparati e competenti da queste opportunità.

E’ possibile frequentare dei corsi online per Android finalizzati allo sviluppo di programmi ed applicazioni. I corsi integrano sia una parte teorica che una parte pratica. In generale i temi dei corsi hanno ad oggetto i seguenti argomenti:

– cosa è il sistema operativo Android

– le basi della programmazione JAVA

– l’ambiente di sviluppo

– utilizzo degli strumenti per la realizzazione delle applicazioni mobili

– i linguaggi di programmazione (Java e Native Development)

– architettura della piattaforma Android

– sviluppo applicazioni

-sviluppo giochi

– pubblicazione su Android Market

I corsi Android possono essere erogati in modalità online: i migliori sono organizzati da centri (od enti) accreditati per la formazione ed il materiale didattico deve essere realizzato da docenti ed esperti qualificati del settore.

Il metodo didattico non prevede una compresenza fisica in aula tra docente e studenti ma del materiale didattico in videoconferenza o da scaricare in formato .pdf o .doc.

Su Slideshare.net c’è un bel corso elaborato da Andrea Putzu (software engineer): 73 slides che illustrano come approcciarsi al mondo Android.

Su Corsiandroid.it c’è un corso completo che parte dalla storia degli smartphones ed arriva a presentare delle applicazioni passando per un modulo sulla geolocalizzazione con Google Maps.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *