Il trend della customizzazione

      No Comments on Il trend della customizzazione

coca-colaSia dal punto di vista degli utenti finali che da quello delle aziende, stiamo assistendo ad un periodo di tempo in cui la parola chiave sembra essere “customizzazione“. Per carità, quella di personalizzare gli oggetti è sempre stata una grande “moda” tra le aziende, che davano ai clienti più fidati penne con il proprio nome sopra, calendari, mazzi di carte, agende personalizzate e chi più ne ha, più ne metta.

Con internet, però, siamo arrivati ad un livello ancora più persona le di “customizzazione”, che si incentra non più solo sull’azienda, ma anche sul cliente finale. E’ proprio la rete una delle cause che hanno contribuito, per la maggiore, a questo trend, in seguito approfondiremo il concetto.

Un eccellente esempio di questo è quello proposto qualche tempo fa da Coca Cola, che ha messo sul mercato le bottiglie con il proprio nome, oppure con la scritta “papà”, “fratello”, “sorella”, “amici” e così via.

Per l’azienda americana produttrice della bibita zuccherata è stata una grande iniezione di vendite e profitti, con persone che hanno fatto la fila solo per potersi accaparrare la bottiglietta di Coca con il proprio nome, fargli una foto e postarla sui social. L’effetto virale è stato dilagante.

Più di recente è stata Ferrero a permettere agli amanti della sua crema alle nocciole Nutella, a dare la possibilità di crearsi delle etichette personalizzate. Il brand italiano ha fatto ancora di più, mettendo a disposizione addirittura un sito internet dove poter scegliere le etichette Nutella personalizzate e riceverle comodamente a casa, gratis.

Da dove nasce il trend della customizzazione? Come detto prima, internet è una delle cause, con sempre più siti web che propongono questa o quella personalizzazione agli utenti, dal semplice “ciao nome” quando si effettua il login, fino ad un’esperienza di navigazione completamente personalizzata (lo fa Google, ad esempio) o ad un feed di news che viene mostrato sulla base degli interessi degli utenti (lo fa Facebook, invece).

Insomma, la customizzazione, o personalizzazione, è un concetto sempre più importante, che le persone cercano e del quale le aziende non possono fare proprio a meno per proporre servizi sempre migliori e completi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *